EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Solo tu – Una poesia d’amore

Tempo, memoria, amore

La mia memoria è un pesce d’abisso

che si squama sotto il peso dell’acqua e del tempo


Memoria di città

Memoria di libri mai letti

Memoria di volti passati

Memoria di suoni e colori

Memoria che svanisce


Solo tu in questa triste stagione

Che indugia tra foglie e mulinelli

Solo tu resti nel vuoto

Scandito dagli astri

E dalla calma clessidra


Solo tu rimani

Mentre tutto si dilegua

Mentre tutto mi abbandona


Solo tu attendi il mio risveglio

Mentre il sole si affaccia sul giorno


Solo tu…

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *