EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pose erotiche e curve sexy – Le pin up degli anni ’50

La bellezza femminile nel tempo ha cambiato i canoni di valutazione. Il fascino di una donna, con il cambiare delle culture e dei tempi, non è sempre e comunque soggetta agli stessi canoni di valutazione. Anzi, se in un determinato periodo è ad esempio la magrezza ad essere considerato sinonimo di erotismo e fascino, in altri periodi della storia sono le donne in carne ad essere l’oggetto del desiderio prediletto dagli uomini.
Cambia anche l’iconografia: mode, vestiti, gadget e pose non sono sempre le stesse. Un esempio non tanto lontano nel tempo ma che ci sembra così distante, sono le pinup degli anni 50. Ma innanzitutto chi sono le pin up? “Con il termine di pin-up (termine di lingua inglese traducibile con da appendere) si indicano generalmente le ragazze – solitamente procaci, ammiccanti e sorridenti – fotografate in costume da bagno le cui immagini, durante il secondo conflitto mondiale, iniziarono a diffondersi su molte riviste settimanali degli Stati Uniti.” (Fonte: Wikipedia)
E’ il fenomeno che porterà al fenomeno della donna oggetto ma che, almeno in quegli anni dove la gente comune usciva da anni di privazioni e sofferenze, costituivano quasi qualcosa di ingenuo e fresco, qualcosa che oggi ci fa sorridere e apprezzare quasi come antiquariato quelle immagini pubblicitarie dove spiccano sorrisi improbabili e pose provocanti che oggi, con l’abitudine a vedere nudi sempre ed ovunque, non fanno più nessuna impressione, o quasi. In realtà molte di queste immagini sono molto osè, almeno per quell’epoca, e le curve e le forme spesso burrose suscitano senza dubbio pensieri “peccaminosi”! Niente nudi, ma tutto un gioco di immaginazione che oggi si è perduto.
Rimane un ricordo, un simbolo di un’epoca, una chiave per leggere un periodo che si materializza attraverso quei sorrisi tra l’ammiccante e l’infantile così lontani che ci rimandano alle note del jazz, del rhythm&blues e del rock&roll. Un ricordo forse un po’ malinconico di un passato che non c’è più. Ricordo quasi tenero, quello delle pin up, molte delle quali dovettero far sognare parecchi uomini. Qui vi presentiamo una serie di immagini dove potete ammirare alcune immagini di queste bellissime dream-girls del passato.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *