EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Avete trovato l’anima gemella?Ecco come

8692_10200886997164858_451838705_nSiete single, anzi lo eravate, perché ora vi sentite coinvolti, innamorati, e avete dato inizio ad una storia. Ora però vi serve capire se veramente avete incontrato l’anima gemella. Essere certi che la persona che avete accanto, o quella che avete appena incontrato, fa davvero per voi. Quando si trova l’anima gemella siamo avvolti da una misteriosa alchimia che ci lega all’altro.


Siamo innamorati, perdutamente innamorati ma, memori di qualche altra esperienza, abbiamo una certa paura di prendere un abbaglio. Come riconoscere se chi abbiamo accanto in questo momento è la nostra anima gemella? Ecco alcuni segnali da osservare

Se vi sentite legati da segrete corrispondenze anche senza essere sempre e solo con la persona amata, siete sulla buona strada. ll piacere di stare assieme non diventa mai una dipendenza o un attaccamento ossessivo, anzi stimola la libertà dell’altro e lo fa crescere ed evolvere. Se la vostra relazione si basa su un attaccamento ossessivo, certamente il vostro partner non è l’ anima gemella


I vostri interessi o le vostre opinioni possono non cambiare, né subire nette registrazioni, significa che l’affinità che ci lega all’altra metà non si ferma agli strati superficiali della personalità.E infatti ci sentiamo attratti dall’altro oltre l’apparenza e gli interessi in comune.

Quando si incontra l’anima gemella non c’è più bisogno di fingersi diversi da quello che si è. realmente. Se il partner vi obbliga a cambiare modo di essere, di certo non si tratta dell’anima gemella Con l’altra metà ci si comporta come se ci si conoscesse da sempre!

Osservate se provate un senso di pace e di attrazione chimica particolare , fatelo servendovi ed infine se avete la sensazione che vi siete già conosciuti ed amati in vite precedenti, siete difronte alla vostra anima gemella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *