EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La tua assenza, Virginia Wolf

valigia

Quando verrà la tua assenza mi sentirò impreparata,
ancora legata a te.
E tu? Che cosa farai?
Ed io, su quale cuscino scioglierò i miei capelli?
Dove porterò quel sorriso e la mia valigia piena di vestiti che conosci?
Una frenesia nel cuore, un dubbio atroce:
è finito tutto oppure non è cominciato?
Fuori tutto il mondo ed ogni cosa stanno al suo posto,
gli orologi girano le ore e tutto quanto il resto.
Amore mio fermami, da questi pensieri troppo fragili,
da queste fiale troppo complici, dai sorrisi troppo ironici,
dalla troppa solitudine.
Guardare la vita, guardarla attentamente e
tentare di comprenderla al fine di amarla e scegliere di metterla da parte.
Di andarsene insieme a quello che ci ha legati.
Parole.
L’amore. L’oblio.
Virginia Woolf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *