EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Matrimonio: scegliere la giusta musica

downloadDurante le nozze, vi sono alcuni momenti in cui un sottofondo musicale adeguato è davvero indispensabile. La scelta della musica da matrimonio è molto delicata perché, oltre ad essere adeguata alla tipologia di cerimonia organizzata, deve rispondere ai gusti degli sposi. Per esser certi del risultato, è opportuno affidarsi ad un gruppo di musicisti professionisti, in grado di animare, divertire e coinvolgere i presenti.

Le coppie che scelgono il rito religioso e vogliono accompagnare alcuni momenti della cerimonia con la musica devono, con largo anticipo, mettersi d’accordo col sacerdote che fornirà delle dritte fondamentali per rispettare la sacralità del luogo.

Se volete ricreare un’atmosfera romantica e d’altri tempi, potete optare per dei solisti accompagnati dalle note di un organo; mentre chi è alla ricerca di una soluzione alternativa non può rinunciare alla messa cantata. Prima di prendere delle decisioni definitive, è sempre il caso di effettuare delle prove, in modo da accertarsi che il risultato sia proprio quello desiderato.

Per quanto riguarda la musica da matrimonio per il momento del pasto, è meglio che si tratti di un accompagnamento semplice in modo che gli ospiti possano conversare senza essere eccessivamente disturbati. Dopo il banchetto si dà il via alla festa vera e propria con tanti balli. In questa fase è fondamentale ricordarsi che bisogna adeguare la musica agli ospiti e alla cerimonia. Quindi se si è trattato di nozze formali e gli invitati sono persone mature, meglio evitare musica rock o house, optando per canzoni classiche, valzer e lenti. Al contrario se il vostro è stato un matrimonio all’insegna dell’allegria e siete pronti a scatenarvi, affidatevi a musicisti che abbiano nel repertorio brani dance e moderni.

Nella scelta di musica matrimonio infine, non bisogna mai trascurare di prendere accordi con il gestore del locale nel quale avrà luogo la festa, prendendo informazioni anche sulla possibilità di ballare all’aperto. Infatti, specialmente se si trova in prossimità di abitazioni o in un centro abitato bisogna rispettare i regolamenti comunali, relativi all’orario in cui far cessar il concerto per non disturbare la quiete pubblica.

Marco Amati
mobile: +39 338 5202 301
mail: info@musica-matrimoni.eu
WEB: WWW.MUSICA-MATRIMONI.EU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *