EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il bacio perfetto

Il bacio perfetto, da manuale, non esiste perchè non ci sono regole precise ma soltanto suggerimenti.

Per baciare bene bisogna farsi guidare dall’istinto, dalle sensazioni del momento e dalle reazioni del partner.

Il bacio rappresenta anche una sorta di test iniziale, utile per capire se sia il caso di far proseguire la relazione. Sono tantissime le storie finite proprio dopo il primo bacio perché è risultato insoddisfacente e poco piacevole.

Non bisogna mai dimenticare di curare l’igiene orale che garantisce un alito fresco e piacevole. Chi soffre di alitosi può risolvere il problema sia effettuando una pulizia dal dentista che utilizzando collutori e spray specifici. Per tutti è sempre valida la regola di lavare i denti dopo i pasti utilizzando anche il filo; le stesse indicazioni valgono anche per i fumatori che possono acquistare dentifrici sbiancanti per contrastare l’ingiallimento dei dati causati dal tabacco.

Se i baci del vostro partner non vi soddisfano prendete l’occasione al volo per una dimostrazione pratica che, sicuramente, verrà ripetuta.

Esistono diverse tipologie di bacio ma, il migliore è quello sincero che esprime trasporto e sentimento vero.

Durante il bacio quasi tutti chiudono gli occhi per assaporare meglio il momento e concentrarsi soltanto sulle sensazioni positive anche se in tanti, in particolare uomini, li tengono aperti.

I baci sono alla base di una relazione felice e non devono mai venire meno, neanche nelle coppie di lungo corso perché contribuiscono a mantenere vivo il rapporto.

Se volete baciare perfettamente non cadete nella trappola di chiedere come è stato perché, molto difficilmente, si può essere sinceri. E’ meglio osservare le reazioni del proprio partner, dimenticando tutte le regole.

Quando la relazione è agli esordi, e la conoscenza del proprio partner scarsa, è sempre consigliabile evitare pratiche particolari, come per esempio i morsi perché potrebbe trattarsi di gesti ritenuti poco piacevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *