EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

#DoNotDisturb: la tecnologia disturba l’intimità?

Da uno studio emerge che durante le vacanze il 52% degli intervistati si aspetta maggiore intimità col partner ma il 60% di loro resta deluso. Sarà colpa delle tecnologie?

DUREX LANCIA L’ESPERIMENTO SOCIALE #DONOTDISTURB

Milano, 23 maggio 2016 – Durex, leader mondiale del benessere sessuale, ha condotto uno studio in UK, su 2000 individui, per analizzare le aspettative delle coppie in vacanza sulla qualità della loro intimità. Ne emerge che nella maggioranza dei casi queste aspettative vengono disattese. Una probabile causa è da ricondurre al fatto che anche, e forse soprattutto, in vacanza si passa (troppo) tempo sui propri device. Il 40 % degli intervistati inoltre dimostra come sia meno propenso “a farsi avanti” se il partner è impegnato con il proprio cellulare e il 41% confessa che la maggior parte delle notti passate con il proprio partner in vacanza si esauriscono ognuno concentrato sul proprio cellulare. Purtroppo oltre a fare meno sesso lo si fa anche male perché c’è addirittura chi utilizza il telefono anche durante il rapporto sessuale.

Questo problema riguarda principalmente i giovani, sotto i 35 anni, che passano la maggior parte del loro tempo libero sul cellulare, ammettendo che a causa delle tecnologie la loro intimità col partner è molto limitata.

Le fonti di distrazione maggiori sono certamente i social media, in vacanza si posta il 65% di volte in più durante quei momenti di relax e divertimento che si potrebbero invece passare con il proprio partner.

Durex ha quindi deciso di fare un esperimento. Dal momento che il 57% degli intervistati preferirebbe che il partner passasse meno tempo sul cellulare a favore della coppia, Durex ha preso sei coppie e le ha portate in un fantastico resort al mare per una vacanza: una parte di loro avrebbe passato le vacanze senza tecnologie e una parte invece avrebbe continuato ad usare cellulare e device come loro abitudine. Il risultato un video dal titolo #DONOTDISTURB, disponibile su youtube al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=5b4fN-Q7MDs, che dimostra come le coppie senza tecnologie abbiano guadagnato in benessere e intimità.

Tuttavia è difficile disintossicarsi dalle tecnologie: come resistere alla tentazione di collegarsi ad internet quando la propria camera d’albergo è dotata di accesso gratis alla rete wi-fi? Le coppie della ricerca ammettono che il rientro in camera è il momento ideale per condividere le foto della giornata, chattare, raccogliere informazioni utili per le prossime attività.

Il video mostra altresì come le coppie senza tecnologie si siano rese conto di quanta bellezza le circondava e quanti bei momenti potevano passare con il proprio partner al posto che stare attaccati al proprio telefonino.

Le vacanze dovrebbero essere un momento di relax, dovrebbero poter offrire del tempo da dedicare a se stessi e alla coppia. Spesso la vacanza è l’occasione ideale per la coppia di ritrovarsi, di ristabilire quella comunicazione e quella intesa sopita e trascurata dallo stress e dagli impegni quotidiani. Le vacanze devono essere il tempo per chiudere con il lavoro, con i problemi…. e con le tecnologie.

Durex è leader mondiale nel mercato del benessere sessuale. L’azienda produce preservativi di alta qualità, gel, lubrificanti e per massaggi. Con oltre 80 anni di esperienza, Durex si dedica al benessere delle coppie e si impegna nel promuovere l’uso del preservativo per una sessualità consapevole e sicura. Durex è costantemente impegnata nella ricerca e sviluppo per offrire prodotti innovativi, di qualità e che rispondano alle esigenze delle coppie.

www.durex.com

Facebook: www.facebook.com/durex.italy

Twitter: https://twitter.com/durexitalia

Instagram: http://instagram.com/durexitalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *