EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Innamorarsi di un collega

Innamorarsi di un collega è una possibilità molto frequente ritenuta, molto spesso, dannosa perché può alterare i ritmi lavorativi. Perdere la testa per la persona con la quale si lavora non è, di certo, una rarità perché trascorrendo molte ore insieme si crea una speciale intesa che può trasformarsi in qualcosa di più. Le storie d’amore nate all’interno di un ufficio dovrebbero essere vissute, il più possibile, in maniera riservata e privata tranne nel caso in cui si decida di compiere dei passi importanti, come per esempio andare a convivere.

images-43

Innamorarsi a lavoro

 

Stare molte ore vicini e condividere gli stessi spazi favorisce la nascita di molte storie d’amore sul lavoro. Intrecciare una relazione sul posto di lavoro può avere degli aspetti negativi, soprattutto per coloro che sentono la necessità di staccare qualche ora dall’ambiente familiare. Inoltre, può accadere che i malumori sentimentali possano inficiare le prestazioni lavorative.

Vivere una relazione d’amore con un collega implica un certo impegno perché da un lato bisogna evitare che i problemi lavorativi possano distruggere l’intesa di coppia e, dall’altro è importante continuare a svolgere le proprie mansioni.

Le storie d’amore sul lavoro dovrebbero essere vissute con la massima discrezione, cercando di separare il più possibile i due aspetti.

Prima di ufficializzare il rapporto di coppia è indispensabile essere certi che si tratti, realmente, di una storia duratura. In caso contrario è più opportuno continuare a vivere la relazione al di fuori delle mura dell’ufficio. Un dettaglio che non bisogna dimenticare di valutare prima di intraprendere una storia d’amore con il proprio collega, è prendere in esame anche la possibilità che la storia finisca nel nulla.

 

Felicità in amore e sul lavoro

Per riuscire a conciliare l’amore ed il lavoro è fondamentale riuscire a non continuare a parlare di lavoro nel tempo libero. Al termine della giornata lavorativa è opportuno ritagliarsi uno spazio per sé ed il proprio partner, svolgendo delle attività divertenti e rilassanti. Per evitare di trasformare la relazione amorosa in un rapporto noioso o di semplice amicizia, le beghe e i problemi lavorativi devono restare fuori dalla porta. Allo stesso modo quando ci si trova in ufficio le questioni personali devono essere dimenticate e bisogna essere in grado di svolgere le proprie mansioni indipendentemente da ciò che è accaduto a casa. Sono da dimenticare le smancerie e le paroline dolci così come le litigate o i musi duri. Sul lavoro è fondamentale non comportarsi come fidanzati o amanti ma come due stimati professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *