EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’età giusta per sposarsi

amore

Sposarsi è il coronamento di un sogno. Le storie d’amore più belle e solide prevedono che il rapporto venga ufficializzato e riconosciuto tramite l’istituzione del matrimonio. La società odierna è meno propensa alle nozze rispetto al passato, come si evince dai dati dell’Istat. Le motivazioni per le quali le coppie preferiscono non giurarsi amore eterno sono molte ma, non di rado, vi è la paura di lasciarsi. Per stabilire, definitivamente, quale sia l’età giusta per unirsi in matrimonio è stata condotta una ricerca negli Usa.

L’età giusta per sposarsi

Presso l’Università dello Utah è stato effettuato uno studio sull’età più adatta per convolare a nozze. La ricerca, voluta dall’Institute for family studies, ha preso in esame i dati elaborati dal National survey of family growth nell’arco di tempo compreso fra il 2006 ed il 2010. I risultati hanno evidenziato che è consigliabile sposarsi a 28 anni mentre è sconsigliato farlo quando si è più giovani. Lo studio ha rivelato che giurarsi amore eterno fra ventenni potrebbe significare dirsi addio dopo qualche tempo. Fra coloro che hanno 20 anni, in media, il rischio di divorziare sale del 25% rispetto a coloro che organizzano il loro matrimonio a 25 anni. In questo caso le cause possono essere determinate dall’avere un carattere ancora in formazione e dal trovarsi davanti ad importanti scelte di vita.

Decidere di sposarsi da giovanissimi non è sempre una buona idea, così come non lo è quando si hanno più di 30 anni. Secondo lo studio, giurare amore eterno dopo i 30 anni potrebbe essere rischioso perché per ogni anno che segue le possibilità di dirsi addio salgono del 5%. Col passare del tempo le possibilità di lasciarsi salgono anche perché il lavoro è speso stressante e la famiglia d’origine può compromettere la serenità di coppia.

E’ ora di sposarsi

Il matrimonio non è una tappa obbligatoria o fondamentale per una coppia ma, per molti, è un grande sogno. Giurarsi amore eterno significa non soltanto rendere ufficiale l’amore ma anche prendere un impegno a lungo termine. Decidere di sposarsi è sempre una decisione difficile che deve essere presa con molta calma e con l’accordo di entrambi. Alcune coppie decidono di testare la loro intesa di coppia provando, prima, la convivenza in modo da imparare a conoscersi in modo più profondo.

Se si desidera una cerimonia religiosa, prima è necessario seguire i corsi prematrimoniali duranti i quali vengono affrontate differenti tematiche, utili per vivere a pieno e felicemente in coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *