EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Roma sposa 2017: quali novità per chi si sposa nella Capitale?

Per i cinque giorni di Roma Sposa 2017, la capitale d’Italia sarà anche la capitale del wedding e verrà presa d’assalto da tutte quelle coppie che stanno preparando il loro matrimonio e che desiderano solo il meglio per il giorno più speciale della loro vita.
Sfilate, laboratori, work-shop e incontri arricchiranno la kermesse, molto attesa anche dagli addetti ai lavori e per quelli che stanno organizzando un
matrimonio a Roma, per i quali rappresenta un appuntamento annuale imprescindibile finalizzato alla promozione di novità e piccole grandi rivoluzioni in un’istituzione antica ed eterna come il matrimonio.

Come vestirà la sposa di quest’anno?

Tra le novità più importanti di Roma Sposa 2017, vi sono indubbiamente quelle che riguardano gli abiti da sposa, come sempre grandi protagonisti della manifestazione che ruota attorno alla grande protagonista del “sì”, la donna.
Roma Sposa 2017 consolida la tradizione degli ultimi anni che vuole una donna sempre più sensuale e originale, sempre meno attaccata alla tradizione, che pure viene rispettata in molti dettagli dell’abito, che per esempio resta rigorosamente lungo.
Eppure la nuova sposa è ben decisa a non mettere da parte la propria femminilità, esaltata dalle linee essenziali e aderenti, ma anche da scolli a cuore sempre più accentuati, che sottolineano maliziosamente le rotondità del seno.

La sposa di Roma Sposa 2017 è anche una sposa originale, che non vuole essere uguale alle altre spose e dunque di rado copia: preferisce fare da sé, aggiungendo dettagli particolari o accessori estrosi volti a mostrare la propria personalità nel giorno più importante della vita. Il 2017 è dunque l’anno giusto per chi vuole osare, anche nei colori. Sì, perché se il bianco, il rosa e il color avorio sono ormai una certezza intramontabile, timidamente cominciano ad imporsi anche i colori, non solo pastello e soprattutto non solo per gli accessori (da anni, ormai, sono stati sdoganati fiocchi rossi o blu, cappellini, scarpe e guanti dai colori accesi). Ma una novità – che poi tanto novità non è, visto che le spose più audaci ne hanno già fatto ampio uso nelle scorse stagioni – che piacerà moltissimo alle giovani donne è costituita dai pizzi e dalle velature. Nelle sfilate di Roma Sposa 2017, trasparenze sensuali e sempre più abbondanti rendono la sposa incredibilmente sensuale pur nel suo candore, sensualissima e al tempo stesso dolce. Il carattere della protagonista assoluta della cerimonia viene dunque ampiamente espresso dalla giusta combinazioni di pregiati tessuti, strategiche trasparenze e pizzi a volontà, nelle loro declinazioni più pregiate ed esclusive. Insomma, Roma Sposa 2017 ancora una volta si propone come punto di incontro tra modernità e tradizione, nonché sintesi perfetta di tutte le ultime tendenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *