EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

In Italia ci si bacia poco

I baci rafforzano il rapporto di coppia, sono rilassanti e fanno bene alla salute. I baci trasmettono amore ed affetto ed aiutano a mantenere in salute i rapporti di coppia. Gli effetti positivi dei baci però sono numerosi e riguardano anche la salute psicofisica.

I baci e gli italiani

Secondo una ricerca voluta da Perugina, che ha interessato circa 4mila italiani sia donne che uomini con un’età media compresa tra i 18 ed i 65 anni, nel nostro Paesi ci si bacia poco.
Gli italiani hanno perso l’abitudine di baciarsi a causa di ritmi di vita troppo frenetici e di tante distrazioni.
Lo studio, che si è svolto online attraverso forum, social network e blog, ha rivelato che per il 65% degli esperti coinvolti il bacio è una scarica ormonale che regala sensazioni positive. Basta un bacio per far sentire il proprio partner sicuro ed amato. Il 72% ha affermato che baciarsi ha numerosi benefici perché contribuisce attivamente a far incrementare il sentimento di affetto. Per la maggioranza delle persone, il bacio è un elemento importante per vivere meglio e sentirsi amati; secondo il 57% dei nostri connazionali, baciarsi fornisce la giusta carica per affrontare la vita e per essere più ottimisti.
Gli effetti del bacio sono positivi anche quando sono dati sulle guance e riguardano amici e parenti. Baciarsi permette di sentirsi accuditi e di manifestare un sentimento di affetto e protezione.
In Italia si bacia poco perché, nel 39% dei casi, il lavoro lascia poco tempo libero; per il 26% degli intervistati, i baci sono poco frequenti perché si trascorre molto tempo sui social network. Per il 20% degli italiani il tempo è tiranno e la sua mancanza porta a scambiarsi poche coccole.

I baci fanno bene
Baciarsi è un gesto d’amore che fa bene a chi lo riceve e lo dà. Nelle coppie, l’assenza o meno di baci può fornire delle indicazioni sulla solidità del rapporto. I baci rinforzano l’intimità, danno sicurezza, tranquillità e hanno molte ripercussioni sullo stato di salute, come evidenziato dal Docente di endocrinologia de La Sapienza, Giuseppe Genovesi.
Baciarsi può favorire la circolazione sanguigna e indurre la produzione di endorfine, gli ormoni che inducono il senso di benessere. I baci mettono in movimento molti muscoli del volto e consentono lo scambio di anticorpi. Un bel bacio è fonte di benessere psicofisica perché si rinforzano le difese immunitarie e si alza la produzione di ossitocina, l’ormone in grado di limitare lo stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *