EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Autore archivio: Hamlet

Coppia: quando le incomprensioni arrivano via chat o social, che si fa?

5 consigli del Professor Giuseppe Lavenia per dis-connettersi dalla rete e ri-connettersi con il noi della coppia durante le vacanze estive.

 Stando ai dati, dal 1995 le separazioni sono aumentate del 61% e sono più che raddoppiati i divorzi. Quanta responsabilità hanno le nuove tecnologie nella mancanza di saper “so-stare” nella vita a due 2.0, al tempo del “tutto e subito”? Quanto basta: secondo un’indagine condotta dal sito Divorce-Online, i social media e gli strumenti di messaging sarebbero una delle 7 principali cause per cui i partner decidono di dividere le loro strade. «La tecnologia ci fa sentire più vicini e meno soli e in tanti casi può aiutare a mantenere contatti con persone lontane, ma tutto sta in come la si usa e da quanto ci si lascia sedurre da un ex del passato, da corteggiatori conosciuti da amici di amici, dalle fotografie più o meno esplicite…

(altro…)

Capire se lei ti ama

 

Capire se la tua lei è veramente innamorato non è sempre facile ed immediato. Può capitare che il comportamento del partner venga scambiato per interesse mentre si tratta, semplicemente, di amicizia. Per sapere se lei ti ama bisogna osservare attentamente i suoi gesti e il suo modo di agire, anche davanti agli altri.

Capire se lei ti ama

Per capire se la tua lei è innamorata bisogna osservare il suo modo di essere e di comportarsi sia quando siete in compagnia di altri che soli. Una partner veramente presa da una storia d’amore è premurosa e si interessa di ciò che fai e ti accade. I problemi di salute ma anche i successi sul lavoro o a scuola sono argomenti di cui lui parla volentieri. Inoltre, inizia a voler conoscerti sempre di più, a sapere cosa provi e pensi ma anche quali sono le tue passioni o come passi il tempo libero.

Se invece, si disinteressa e preferisce parlare soltanto di cose frivole, forse lui non è pronto per una relazione duratura. Una ragazza innamorata cerca di trascorrere tutto il tempo possibile insieme mentre se pensa che si tratti di un rapporto di poco valore, certamente, non sarà disposta a rinunciare a niente di ciò che gli piace o che fa abitualmente.

Osservare i gesti

Un dettaglio da notare è come la tua lei si comporta quando siete con gli amici o con persone estranee. Se si mostra distratta, non ti sta vicino o il suo sguardo non incontra mai il tuo, potrebbe non essere troppo interessato alla vostra storia. Bisogna prestare attenzione se preferisce uscire da sola, se non vi presenta agli amici e alla sua famiglia. Anche se si tratta di passi per i quali è necessario un po’ di tempo, è bene riflettere se lei evita di farvi conoscere i suoi conoscenti o se non vuole andare in locali molto frequentati.

Una ragazza che non dà valore alla storia d’amore, solitamente, preferisce trascorrere la maggior parte del tempo libero con la sua compagnia di amiche oppure dedicandosi ai suoi svaghi. Proprio per questo se lei vi coinvolge direttamente nel suo quotidiano e nelle sue attività, è molto probabile che sia effettivamente innamorata.

Un dettaglio importante da non trascurare per capire se ti ama è osservare se fa dei progetti o se parla di futuro. Fare dei progetti, anche semplici, per le feste o le vacanze imminenti, dimostra che lei è realmente interessata e che, quindi, si tratta di un legame da sviluppare e solido.

Acconciature capelli corti trendy ed originali

Le acconciature di capelli corti sono quelle ideali per chi ama tagli pratici, ma nel contempo molto originali. I capelli corti possono cambiare in maniera radicale l’aspetto esteriore: possono conferire a chi propende per questo tipo di hair cut, un’aria più giovanile e sbarazzina.

A differenza delle chiome lunghe, quelle corte sono facili da lavare, da gestire e da sistemare: basta una manciata di gel per creare un ciuffo originale e trendy e sentirsi perfette e in ordine in ogni occasione. Tali tipologie di acconciature possono dar vita ad una infinita varietà di stili: audace e grintoso, bon ton, classico, formale e romantico. Scegliere una tipologia di taglio piuttosto che un’altra non è affatto semplice. E’ opportuno considerare una serie di aspetti importanti che vanno dal tipo di capelli alla loro consistenza; dalla forma del fisico ai lineamenti del viso.

Molte di noi temono che scegliere un taglio corto possa renderci meno belle e sensuali. Ma non è affatto così! I tagli corti, lasciando scoperte nuca e collo, rendono le donne ugualmente provocanti e sensuali. E le ultime tendenze avvistate in passerella quali sono? Molto in voga sono gli scalati con frangia extra long o ancora i tagli corti con riga laterale e lunghezza alle orecchie. Le punta sfilate, conferiscono un tocco di originalità al look, mentre tra i tagli più cool segnaliamo quello a scodella, il mini bob con frangia laterale e il mini caschetto con frangia aperta al centro. Bellissimo è anche lo shag con ciuffo lungo laterale o ancora il caschetto corto geometrico con frangetta cortissima oppure appena accennata.

E per finire… se pensate che con gli hair cut corti non possiate sbizzarrirvi a raccogliere i capelli, vi sbagliate di grosso. Se possedete un caschetto, potrete sempre optare per le trecce “cucite” nei capelli, atte a rendere più armoniosa la sommità del capo e se la lunghezza lo consente, formare una graziosa e romantica coroncina. Oppure, potreste formare tanti piccoli ricci capricciosi e ribelli, da creare, soprattutto se il vostro taglio risulta essere molto corto, con l’aiuto dei bigodini. E… starà a voi, al vostro stile, scegliere la grandezza che più vi piace. E ancora, tra le idee più originali figura anche il raccolto basso! Proprio così!

Chi ha detto che solo chi possiede una chioma lunga e fluente può raccogliere i capelli in uno chignon? Per un’occasione speciale, quale può essere un matrimonio oppure un evento di particolare importanza, è possibile raccogliere le lunghezze dietro alla nuca e bloccarle con l’aiuto di alcune piccole forcine, creando intrecci originali e glam. Ma non è finita qui. Potreste creare delle onde in perfetto stile Anni Venti o ancora, con l’aiuto di gel, lacca e cera, formare delle vere e proprie “sculture plastiche” tra i capelli: creste, audaci cotonature, ciuffi alti, insomma, le pettinature perfette per gli spiriti ribelli. Se la vostra chioma è molto corta, perché non realizzare tanti piccoli torchon, attorcigliando le ciocche su se stesse?

E voi quali acconciature capelli corti preferite?