EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

amore e salute

Anche questo è amore: tutto quello che non sai

images (51)TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE SUL SESSO E NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE

IL 75% DEGLI ITALIANI TEME IL CALO DEL DESIDERIO, IL 73% DELLE DONNE NON SEMPRE RAGGIUNGE L’ORGASMO; 79% DEI MASCHI ITALIANI NON È MAI STATO DALL’ANDROLOGO: LE COPPIE ITALIANE SONO INSODDISFATTE, NON COMUNICANO E NON SI INFORMANO PER MIGLIORARE LA PROPRIA VITA SESSUALE


L’Osservatorio di Tradapharma, in collaborazione con Doxa Duepuntozero, ha svolto un’indagine per svelare abitudini e falsi miti degli italiani sotto le lenzuola. Tradapharma – che da alcuni anni promuove una sessualità di coppia sana e naturale – ha coinvolto nella ricerca oltre 1.500 persone, uomini e donne, in un’età compresa tra i 25 e i 65 anni, selezionati su tutta la penisola e ha portato risultati inattesi.

Italiani, popolo di esperti latin lover? Tutto falso. I dati rivelano che a letto siamo un popolo pigro, disinformato e frustrato.

L’indagine rivela infatti che con il passare degli anni (sia anagrafici, che della durata della coppia) si fa sempre meno l’amore. Se i più attivi sono gli under 35 e coloro che sono impegnati in una relazione da meno di 5 anni, praticando un’attività sessuale costante almeno due o più volte la settimana, la situazione cambia drasticamente superati gli “anta”: solo 3 coppie su 10 continuano ad avere più di un rapporto alla settimana e addirittura il 9% della popolazione non ha fatto sesso negli ultimi 6 mesi.

Allarmanti anche i dati sull’appagamento sessuale delle donne, che dichiarano che l’orgasmo non è un risultato scontato: il 73% sostiene di non raggiungerlo sempre; addirittura il 20% lo raggiunge meno della metà delle volte. Spesso la causa riguarda le performance maschili: l’uomo arriva al traguardo troppo velocemente (lo pensano il 69% degli uomini contro il  61% delle donne) oppure non riesce a mantenere l’erezione durante l’intero rapporto (il 46% vs 33%) problema evidente già a partire dai 35 anni (48%). 

Per quanto riguarda le cause che possono minare la soddisfazione sessuale della coppia, quello che influisce maggiormente in modo negativo è il calo del desiderio da parte di uno dei due partner: lo pensano sia gli uomini (74%) che le donne (76%). Il calo del desiderio è giudicato un problema serio soprattutto dagli over 54 anni (83%) oppure da quegli uomini che sono impegnati in una relazione da più di 20 anni (79%).  

(altro…)

Baciare una carezza dolce che fa bene alla salute scopri perchè

07 - bacio alla francese (1)Bacio e baciare bene si è sempre detto sono  i fondamenti di un rapporto amoroso. Da tempo la ricerca scientifica si occupa di baci.

Baciare con dolcezza, amore, passione portano benessere fisico. Non solo esprimono sentimento ma fanno bene alla salute.

Non c’è nulla di meglio di un bacio. Lo sapevi? Attraverso il bacio aumentano  dopamina e alle endorfine, così dolcemente e senza nessuna particolare reazione si crea una sorta di importante antidolorifico che può essere paragonato all’assunzioen di oppio.

(altro…)